Richiedi un preventivo

SERVIZIO GAS

Seleziona la richiesta: nuovo impianto, modifica o rimozione di un punto di consegna?
Scopri i comuni serviti         

SERVIZIO ELETTRICO

Seleziona la richiesta: nuovo impianto, modifica o rimozione di un punto di consegna?
Scopri i comuni serviti e le potenze disponibili

Hai già richiesto un preventivo? Visualizzalo

Informazioni utili

È una nuova connessione alla rete di distribuzione gas di uno o più punti di fornitura (definiti come PDR – punto di riconsegna).
Qualora si intenda predisporre un nuovo allacciamento alla rete di distribuzione e contestualmente richiedere l’attivazione della fornitura, il Cliente finale deve inviare la richiesta esclusivamente al proprio Venditore, diversamente (senza richiesta di attivazione) potrà richiedere la sola predisposizione dell’allacciamento direttamente al distributore Unareti S.p.A.
L’attivazione del punto di fornitura, con contestuale posa del gruppo di misura, dovrà essere richiesta, successivamente alla predisposizione dell’allacciamento, ad una società di vendita con la quale stipulerete inoltre il contratto di fornitura.
Si ricorda che, ai fini dell’attivazione della fornitura, l’intestatario dovrà inoltre attenersi a quanto definito dalle linee guida n° 12 emesse dal CIG.
L’intestatario della fornitura dovrà consegnare copia della Dichiarazione di conformità dell’impianto, così come previsto dal D.M. 37/08.
Il richiedente dichiara di essere il soggetto avente titolo a poter richiedere la predisposizione del nuovo allacciamento e nulla avrà a pretendere, nei confronti di Unareti S.p.A, qualora gli venisse negata, da una società di vendita, la possibilità di richiedere l’attivazione sullo stesso punto di fornitura causa incongruità contrattuali.

Dati e documenti necessari:
Indirizzo dove dovrà essere effettuato l’intervento richiesto
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Numero di punti di fornitura da predisporre
Potenza totale espressa in kW ed eventualmente dettagliata per ogni singolo punto di fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Si tratta dello spostamento del punti di riconsegna dalla posizione attuale ad altra posizione.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dallo spostamento, sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.
L’attivazione del punto di fornitura, con contestuale posa del gruppo di misura, dovrà essere richiesta, successivamente allo spostamento del gruppo di misura, ad una società di vendita con la quale stipulerete inoltre il contratto di fornitura.
Si ricorda che, ai fini dell’attivazione della fornitura, l’intestatario dovrà inoltre attenersi a quanto definito dalle linee guida n° 12 emesse dal CIG.
L’intestatario della fornitura dovrà consegnare copia della Dichiarazione di conformità dell’impianto, così come previsto dal D.M. 37/08.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Codice identificativo del punto di fornitura (PDR) da spostare (reperibile nelle bollette)
In assenza del codice identificativo del PDR e per poterlo identificare, necessitano: la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Si tratta della rimozione del singolo punto di riconsegna (PDR) e della relativa struttura impiantistica di rete non più necessaria.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dalla rimozione, sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del proprietario al quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Codice identificativo del punto di fornitura (PDR) da rimuovere (reperibile nelle bollette)
In assenza del codice identificativo del PDR e per poterlo identificare, necessitano : la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Il PDR è un codice composto da 14 numeri che identifica il punto fisico sulla rete di distribuzione in cui il gas naturale viene riconsegnato al cliente finale.

Il codice PDR solitamente si trova nella prima pagina della bolletta del gas (sezione dati generali).
Nel caso non si riesca a recuperare il codice nei suddetti modi, contattare il servizio clienti.

E’ una nuova connessione alla rete di distribuzione elettrica di uno o più punti di fornitura (definiti come POD – punto di fornitura).
Qualora si intenda predisporre un nuovo allacciamento alla rete di distribuzione e contestualmente richiedere l’attivazione della fornitura, il Cliente finale deve inviare la richiesta esclusivamente al proprio Venditore, diversamente (senza richiesta di attivazione) potrà richiedere la sola predisposizione dell’allacciamento direttamente al distributore Unareti S.p.A.
L’attivazione del punto di fornitura, con contestuale posa del gruppo di misura, dovrà essere richiesta, successivamente alla predisposizione dell’allacciamento, ad una società di vendita con la quale stipulerete inoltre il contratto di fornitura.
L’intestatario della fornitura dovrà consegnare copia della Dichiarazione di conformità dell’impianto, così come previsto dal D.M. 37/08.
Il richiedente dichiara di essere il soggetto avente titolo a poter richiedere la predisposizione del nuovo allacciamento e nulla avrà a pretendere, nei confronti di Unareti S.p.A, qualora gli venisse negata, da una società di vendita, la possibilità di richiedere l’attivazione sullo stesso punto di fornitura causa incongruità contrattuali.

Dati e documenti necessari:
Indirizzo dove dovrà essere effettuato l’intervento richiesto
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Numero di punti di fornitura da predisporre
Potenza espressa in kW ed eventualmente dettagliata per ogni singolo punto di fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Si tratta della variazione della potenza e/o della fase e/o dello spostamento del punto di fornitura dalla posizione attuale ad altra posizione.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dallo spostamento sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.z
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo.
Indirizzo e-mail.
Codice identificativo del punto di fornitura (POD) reperibile nelle bollette.
In assenza del codice identificativo del POD e per poterlo identificare, necessitano: la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura. Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo.

Si tratta della rimozione del singolo punto di fornitura (POD) e della relativa struttura impiantistica di rete non più necessaria.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dalla rimozione, sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del proprietario al quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Codice identificativo del punto di fornitura (POD) da rimuovere (reperibile nelle bollette).
In assenza del codice identificativo del POD e per poterlo identificare necessitano: la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura.
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo.

Il POD è un codice alfanumerico che identifica in maniera univoca il punto di prelievo dell’energia elettrica dalla rete nazionale; in genere si trova nel primo foglio della bolletta di fornitura dell’energia elettrica. Solitamente è costituito da 14 caratteri alfanumerici ed inizia con le lettere IT

Il codice POD solitamente si trova nella prima pagina della bolletta rispettivamente dell'energia elettrica (sezione dati generali).
Nel caso non si riesca a recuperare il codice nei suddetti modi, contattare il servizio clienti

È una nuova connessione alla rete di distribuzione gas di uno o più punti di fornitura (definiti come PDR – punto di riconsegna).
Qualora si intenda predisporre un nuovo allacciamento alla rete di distribuzione e contestualmente richiedere l’attivazione della fornitura, il Cliente finale deve inviare la richiesta esclusivamente al proprio Venditore, diversamente (senza richiesta di attivazione) potrà richiedere la sola predisposizione dell’allacciamento direttamente al distributore Unareti S.p.A.
L’attivazione del punto di fornitura, con contestuale posa del gruppo di misura, dovrà essere richiesta, successivamente alla predisposizione dell’allacciamento, ad una società di vendita con la quale stipulerete inoltre il contratto di fornitura.
Si ricorda che, ai fini dell’attivazione della fornitura, l’intestatario dovrà inoltre attenersi a quanto definito dalle linee guida n° 12 emesse dal CIG.
L’intestatario della fornitura dovrà consegnare copia della Dichiarazione di conformità dell’impianto, così come previsto dal D.M. 37/08.
Il richiedente dichiara di essere il soggetto avente titolo a poter richiedere la predisposizione del nuovo allacciamento e nulla avrà a pretendere, nei confronti di Unareti S.p.A, qualora gli venisse negata, da una società di vendita, la possibilità di richiedere l’attivazione sullo stesso punto di fornitura causa incongruità contrattuali.

Dati e documenti necessari:
Indirizzo dove dovrà essere effettuato l’intervento richiesto
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Numero di punti di fornitura da predisporre
Potenza totale espressa in kW ed eventualmente dettagliata per ogni singolo punto di fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Si tratta dello spostamento del punti di riconsegna dalla posizione attuale ad altra posizione.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dallo spostamento, sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.
L’attivazione del punto di fornitura, con contestuale posa del gruppo di misura, dovrà essere richiesta, successivamente allo spostamento del gruppo di misura, ad una società di vendita con la quale stipulerete inoltre il contratto di fornitura.
Si ricorda che, ai fini dell’attivazione della fornitura, l’intestatario dovrà inoltre attenersi a quanto definito dalle linee guida n° 12 emesse dal CIG.
L’intestatario della fornitura dovrà consegnare copia della Dichiarazione di conformità dell’impianto, così come previsto dal D.M. 37/08.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Codice identificativo del punto di fornitura (PDR) da spostare (reperibile nelle bollette)
In assenza del codice identificativo del PDR e per poterlo identificare, necessitano: la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Si tratta della rimozione del singolo punto di riconsegna (PDR) e della relativa struttura impiantistica di rete non più necessaria.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dalla rimozione, sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del proprietario al quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Codice identificativo del punto di fornitura (PDR) da rimuovere (reperibile nelle bollette)
In assenza del codice identificativo del PDR e per poterlo identificare, necessitano : la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Il POD è un codice alfanumerico che identifica in maniera univoca il punto di prelievo dell’energia elettrica dalla rete nazionale; in genere si trova nel primo foglio della bolletta di fornitura dell’energia elettrica. Solitamente è costituito da 14 caratteri alfanumerici ed inizia con le lettere IT

Il codice POD solitamente si trova nella prima pagina della bolletta rispettivamente dell'energia elettrica (sezione dati generali).
Nel caso non si riesca a recuperare il codice nei suddetti modi, contattare il servizio clienti

E’ una nuova connessione alla rete di distribuzione elettrica di uno o più punti di fornitura (definiti come POD – punto di fornitura).
Qualora si intenda predisporre un nuovo allacciamento alla rete di distribuzione e contestualmente richiedere l’attivazione della fornitura, il Cliente finale deve inviare la richiesta esclusivamente al proprio Venditore, diversamente (senza richiesta di attivazione) potrà richiedere la sola predisposizione dell’allacciamento direttamente al distributore Unareti S.p.A.
L’attivazione del punto di fornitura, con contestuale posa del gruppo di misura, dovrà essere richiesta, successivamente alla predisposizione dell’allacciamento, ad una società di vendita con la quale stipulerete inoltre il contratto di fornitura.
L’intestatario della fornitura dovrà consegnare copia della Dichiarazione di conformità dell’impianto, così come previsto dal D.M. 37/08.
Il richiedente dichiara di essere il soggetto avente titolo a poter richiedere la predisposizione del nuovo allacciamento e nulla avrà a pretendere, nei confronti di Unareti S.p.A, qualora gli venisse negata, da una società di vendita, la possibilità di richiedere l’attivazione sullo stesso punto di fornitura causa incongruità contrattuali.

Dati e documenti necessari:
Indirizzo dove dovrà essere effettuato l’intervento richiesto
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Numero di punti di fornitura da predisporre
Potenza espressa in kW ed eventualmente dettagliata per ogni singolo punto di fornitura
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo

Si tratta della variazione della potenza e/o della fase e/o dello spostamento del punto di fornitura dalla posizione attuale ad altra posizione.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dallo spostamento sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.z
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del richiedente alla quale sarà intestato il preventivo.
Indirizzo e-mail.
Codice identificativo del punto di fornitura (POD) reperibile nelle bollette.
In assenza del codice identificativo del POD e per poterlo identificare, necessitano: la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura. Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo.

Si tratta della rimozione del singolo punto di fornitura (POD) e della relativa struttura impiantistica di rete non più necessaria.
Qualora all’atto della richiesta, per il punto interessato dalla rimozione, sia attivo un contratto di fornitura, il Cliente dovrà procedere esclusivamente tramite la propria società di vendita.
Diversamente, ovvero senza contratto di fornitura, la richiesta può essere inoltrata direttamente al distributore Unareti S.p.A.

Dati e documenti necessari:
Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del proprietario al quale sarà intestato il preventivo
Indirizzo e-mail
Codice identificativo del punto di fornitura (POD) da rimuovere (reperibile nelle bollette).
In assenza del codice identificativo del POD e per poterlo identificare necessitano: la matricola del misuratore (ove presente) o i dati relativi all’indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura.
Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo.

Il PDR è un codice composto da 14 numeri che identifica il punto fisico sulla rete di distribuzione in cui il gas naturale viene riconsegnato al cliente finale. Il codice PDR solitamente si trova nella prima pagina della bolletta del gas (sezione dati generali).
Nel caso non si riesca a recuperare il codice nei suddetti modi, contattare il servizio clienti.

Contatti: numero verde 800.030.103 - mail:prestazionireti.mi@unareti.it